081.610.0736 [email protected]

Music Producer Academy

La Music Producer Academy è una sessione di corsi di gruppo organizzata dallo studio di registrazione Sud in Sound e che tratta vari argomenti e materie che, sebbene diversi, non sono contrastanti tra loro, ma anzi sintetizzano la figura del produttore musicale odierno, insegnandogli le basi della musica teorica e pratica, analogica e digitale, le tecniche di registrazione e di missaggio, di elaborazione ed acquisizione del suono, la computer music e i software più usati nella discografia.
Gli allievi della Music Producer Academy hanno l’obiettivo di raggiungere la conoscenza professionale sufficiente a poter produrre un lavoro discografico che segua gli standard di mercato, seguendo la lavorazione in ogni sua piccola parte, a partire dalla più piccola idea fino ad arrivare al lavoro di rifinitura finale.
Il corso fornisce agli allievi competenze teoriche e pratiche in più ambiti:

TEORIA E SOLFEGGIO
ARRANGIAMENTO
ARMONIA APPLICATA

PROGRAMMAZIONE
COMPUTER-MUSIC
SOFTWARING

TECNICO DEL SUONO
REGISTRAZIONE
MIX, MASTERING

MIX, ADD MIX
MASTERING
(MUSICA ELETTRONICA)

Durante le lezioni intensive gli allievi imparano le basi della teorica musicale e del solfeggio, fondamentali per conoscere la musica a 360°. Il lavoro del produttore in studio non si ferma però alla sola conoscenza teorica della musica: è fondamentale sapere anche come funzionano le più avanzate tecniche di registrazione di uno strumento, sia esso di matrice analogica o digitale. Le lezioni di “tecnico del suono” insegnano agli allievi le basi del cablaggio universale e il funzionamento delle macchine analogiche più usate nel mondo della discografia, quali mixer e outboard. Nello stesso ambito gli allievi imparano in dettaglio le tecniche di microfonazione dei vari strumenti, facendo ancora più attenzione alle varie tipologie di microfono (dinamico, condensatore, nastro etc.) e alle sale di ripresa. In seguito le lezioni sulle tecniche di missaggio e mastering, con prove pratiche su lavori professionali, concludono l’iter “analogico” dell’allievo e lo proiettano sulla musica elettronica: imparano dunque ulteriori tecniche di missaggio, di add mix e di mastering incentrate però sulla musica elettronica e su tipologie di lavoro digitale. È qui che si conoscono ed imparano ad usare i software come Logic, ProTools e Ableton e i vari linguaggi di programmazione come il MIDI. Gli allievi acquisiscono, inoltre, strategie di marketing e comunicazione relative al mondo discografico moderno. Gli ultimi due argomenti da trattare sono l’armonia e l’arrangiamento, entrambi fondamentali per la figura del produttore musicale moderno. Imparando come costruire un brano e come arrangiarlo, l’allievo è finalmente pronto ad entrare nel mondo della discografia.

La Music Producer Academy prevede una lezione settimanale intensiva di 4 ore ed è a cura di Gennaro Franco, Luigi Imperato, Marco Baldascino, Enrico Capano e Fabiano M. Rotondo.